Via del pellegrino /Lussari /invernale

 

Arrivati il sabato sera nel parcheggio della funivia che sale al santuario del Lussari ci sistemiamo per la notte vicino ad altri camper . Il mattino seguente partiamo per la salita lungo la via del Pellegrino ,dal parcheggio si sale alla frazione di Lussari si attraversa un piccolo torrente e lo si costeggia fino a giungere al piccolo borgo salendo ancora e continuando a costeggiare il piccolo rio

finche la strada asfaltata finisce e incomincia una mulattiera che sale fino al Monte Santo Lussari. Sentiero CAI 613 di qui si incomincia a salire con una leggera pendenza .Dopo aver passato una vecchia stalla la pendenza incomincia a farsi sentire ,un piccolo tratto pianeggiante ci porta in corrispondenza di una crocifisso dove la salita si fa ancora più decisa ma aiutati da una piccola serie di tornanti saliamo incontrando alcune stazioni della via Crucis e una piccola cappelletta dalla quale con una ultima serie di svolte si esce finalmente sulla piana della malga Lussari (1570 m c.a ) .Continuando a salire percorriamo

alcuni tornanti fino raggiungere un piccolo passo (1710m c.a) dove troviamo ancora una piccola cappella e possiamo ammirare uno splendido panorama sul' Jof di Montasio e la Cima del Cacciatore , da qui

inizia anche il sentiero estivo che sale alla suddetta cima CAI 613, noi invece proseguiamo per la

segnavia 617 che con una leggera pendenza ci fa attraversare le pendici del monte Prasnig e in breve tempo raggiungiamo la vetta del monte Santo di Lussari (1790m c.a) dove oltre alla croce possiamo ammirare un vastissimo panorama sulle innevate cime ,scendendo qualche metro arriviamo al Santuario e al piccolo borgo di Lussari . Dopo il solito panino prendiamo la via del ritorno attraverso lo stesso tragitto dell'andata ,ma volendo si può scendere anche con la funivia.

Il tragitto e stato effettuato in inverno con innevamento abbondante ,ma trattasi di sentiero molto frequentato e quindi ben visibile . Escursione un po lunga ma adatta a tutti .



Sentieri CAI 613 /617

Carta Tabacco 19

Dislivello 900 metri circa

Tempo 5,30 ore circa

Alpi Giulie gruppo Jof Fuart.

 

Homepage gratis da Beepworld
 
L'autore di questa pagina è responsabile per il contenuto in modo esclusivo!
Per contattarlo utilizza questo form!